La bionda con la sciarpa rossa

In Django Unchainded compare questo personaggio per poche inquadrature; quando l’ho visto per la prima volta ho subito pensato che avesse un ruolo determinante nello svolgersi della vicenda e invece poi sono rimasto deluso. Lei è Zoe Bell, stuntwoman presente in diversi film di Tarantino (sostituisce la Thurman nelle scene più pericolose di Kill Bill), … Continua a leggere

Mario, Mario…

Nella notte sui profili social di Balotelli è comparsa una foto in cui il calciatore punta un’arma contro l’osservatore. Ora, sono il primo che l’ha difeso contro tutte quelle critiche facili che gli hanno rivolto negli anni, però penso che abbia superato un po’ il limite, e forse converrebbe che qualcuno gli disse due parole … Continua a leggere

Pregiudizi?

Il fatto è che ci creiamo mentalmente un’immagine di chi abbiamo di fronte e non ci accorgiamo che non ne sappiamo un bel niente. Lavoriamo di fantasia per coprire i buchi. Per quieto vivere non facciamo che coltivare stereotipi. Solo che, in questo modo, evitiamo anche di guardare dentro noi stessi. Possiamo andare avanti così … Continua a leggere

Storia che merita di essere condivisa

Siamo in Francia, nel 2010. La multinazionale Unilever, decide di chiudere uno stabilimento a Fralib di Gémenos (Marsiglia) e di spostare la produzione in Polonia e Belgio. Tutto ciò perché gli operai avevano scioperato per chiedere degli aumenti ai salari. A fine maggio 2014 gli operai vincono e possono mettere su una cooperativa (rilevando la … Continua a leggere

Grande Marco!

Alla fine ce l’ha fatta, Marco Belinelli ha vinto il titolo NBA! È la prima volta che un giocatore italiano vince l’anello. Bel traguardo! Domenica notte gli Spurs hanno vinto gara 5 104 a 87, e la serie contro Miami è finita 4-1 per la squadra texana. Per Marco è la realizzazione di un sogno. … Continua a leggere

In bocca al lupo

Non mi è mai piaciuto dire “crepi” quando mi viene rivolta questa frase ed oggi ho scoperto (grazie a questo sito) che il detto rappresenta l’amore tra mamma lupa e cuccioli (quando vengono presi per la collottola e portati al sicuro). Quando qualcuno vi dice “in bocca al lupo” lo dice perché spera che tu … Continua a leggere

Google e la street art

Google ha aperto una nuova sezione nel museo Google Art Project, una sezione dedicata alla street art! Oltre 5000 murales proveniente da tutto il mondo compresi quelli che sono stati cancellati o distrutti. Da Banksy a Blu, passando per Keith Haring. Fonte