Filed under Natura

Hai capito le formiche newyorchesi!

Le formiche di New York regalano agli abitanti della città un servizio di raccolta rifiuti gratuito. Si stima che gli artropodi, cioè gli insetti e altri invertebrati, possano eliminare quasi tre chili di rifiuti a persona, sugli oltre dieci che il singolo newyorchese produce ogni anno. Questo servizio di pulizia riduce la diffusione dei ratti … Continua a leggere

Grande Duncan!

A causa di una malformazione congenita questo boxer è senza zampe posteriori da quando aveva due mesi, eppure… guardate qui.

Auguri, paradiso dell’Abruzzo

di Fulco Pratesi L’orso bruno. I cervi. Famiglie di caprioli. Persino la lince. Vederli da vicino è facile nel Parco che oggi festeggia i novant’anni. Non credo che in Europa esista un luogo (parco nazionale, riserva naturale o altra area protetta) in cui sia più facile vedere, liberi in natura, tanti animali selvatici di specie … Continua a leggere

Come sta l’ambiente? Ce lo dicono le rondini

Bisogna esser leggeri come una rondine, non come una piuma». Lo scriveva il poeta francese Paul Valéry, le rondini sono nell’immaginario umano gli uccelli sempre in volo, che non si posano mai a terra, pena la morte: forse per questo nei secoli sono diventati protagonisti della letteratura, ma sempre meno, purtroppo, dei cieli di primavera. … Continua a leggere

Ragnatele australiane

Si torna a parlare di tele di ragni! Dopo una settimana di pioggia record, le acque alluvionali ricoprono l’Australia dell’est costringendo la popolazione di ragni terricoli, circa 13.000, ad abbandonare le loro tane. Le loro ragnatele hanno ricoperto cespugli ed alberi, ma il tentativo di sfruttare il vento con i loro aquiloni fatti di ragnatela … Continua a leggere

Quando gli animali vincono

Stavo leggendo questo articolo sul sito del National Geographic Italia. Sembra che per una volta l’uomo si sia messo a ragionare prima d’agire. Fino all’anno scorso, il governo americano voleva costruire un oleodotto (lungo più di 2000 km, 7 miliardi di dollari) che doveva aumentare le importazioni di sabbie bituminose (da queste si può estrarre … Continua a leggere