Letture del 2017

Quest’anno ho letto molto meno rispetto al 2016; di seguito i libri più belli:

  • Jay Asher – 13
  • Jussi Adler-Olsen – Paziente 64
  • Margaret Atwood – Il racconto dell’ancella
  • Luigi Garlando  – Per questo mi chiamo Giovanni
  • J. K. Rowling  – Il richiamo del cuculo
  • Elena Ferrante – Storia della bambina perduta
  • Michela Murgia – Chirù
  • Gianni Rodari – Grammatica della fantasia
  • Davide Longo – Il mangiatore di pietre
  • Luca Rastello – I buoni

2 thoughts on “Letture del 2017

  1. Sto spammando tutta WordPress cercando di scoprire chi abbia letto READY PLAYER ONE di Cline.
    Io ci sono rimasto sotto: erano anni che un romanzo non mi coinvolgeva così.
    E tu? l’hai letto?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...