Letture del 2015

E anche quest’anno siamo arrivati alla fine. Ecco il meglio dei libri che ho letto quest’anno (purtroppo anche l’elenco delle delusioni è bello lungo):

Penso che non ci sia niente d’aggiungere, su questo romanzo è già stato detto di tutto. Da leggere. Punto.

Una vita anonima o quasi che diventa interessante da leggere.

A inizio anno è uscito il film con Julianne Moore; questo è il libro da cui è stato tratto.

Lascio parlare il vecchio post.

Wallraff è un giornalista che si traveste e fa delle inchieste scomode, parecchio scomode.

Un bel libro per ragazzi.

Un altro bel libro per ragazzi, prossimamente al cinema.

Un’avventura epica con dei corridori fuori di testa.

Come già dicevo nella recensione che avevo fatto su questo stesso blog, leggendo L’uomo verticale mi sembrava di leggere il The Road italiano.

Anche qui abbiamo un film (Ben Affleck e la Pike con Fincher alla regia); e dietro un gran film cosa si cela? Un gran libro.

Devo aggiungere altro?

Violetta racconta la sua disintossicazione dall’alcol; assai tosto.

Flavio e il mondo che ama. Il basket raccontato dagli inizi della sua carriera fino ad oggi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...