L’uomo verticale

Se dico che Davide Longo ha scritto il The Road italiano qualcuno si offende?

No perché L’uomo verticale ha molto del libro di Cormac McCarthy, forse gli manca solo quell’aria post apocalittica, ma il resto credo che ci sia tutto.

Desolazione, barbarie, perdità di senno, violenza, inciviltà, atrocità, vandalismo, pietà, umanità e un elefante.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...