I migliori film visti quest’anno

Fine anno, tempo di bilanci.

Ecco i miei 20 film preferiti visti durante il 2014:

Wes Anderson ci sa fare anche con i cartoni animati!

La storia del più famoso serial killer australiano raccontata dagli occhi un ragazzo.

È diventato uno dei miei film preferiti con Christian Bale.

Molto molto originale. Film visto quasi per caso, ma si è rivelato una vera chicca. Da provare!

Non avevo mai visto nessun film sul mostro giapponese, ma Gareth Edwards (quello di Monsters) ha dimostrato di saperci fare.

Un crudo spaccato delle vicende della sezione protezione minori della polizia parigina.

Credevo non facesse per me, e invece ne sono rimasto affascinato.

Si poteva fare meglio del primo film? Si, si poteva.

Straziante, un pugno nello stomaco. Ottimi interpreti, spiccano Ruffalo, Matt Bomer e Jim Parsons (quello di The Big Bang Theory).

Altro pugno nello stomaco, e sono due! Bravi i due attori principali (Veerle Baetens, lei; Johan Heldenbergh, lui) e bella colonna sonora bluegrass.

Prima di vedere questo film non avrei dato un centesimo a Shailene Woodley, e invece a visione finita, l’ho rivalutata. Devo recuperare Paradiso amaro, Colpa delle stelle (ma prima voglio leggere il libro) e White bird in a blizzard.

Il regista di Oldboy, uno sceneggiatore che dal 2005 al 2009 cercava di fuggire da un carcere assieme al fratello, e poco altro. Questo sapevo di Stoker. Mi sono trovato davanti un dramma a tinte horror, con una protagonista incredibile: Mia Wasikowska.

Che Alan Cumming fosse bravo l’avevo già capito guardando The Good Wife, ma qui ha un ruolo molto delicato, e la sua bravura viene accentuato ancora di più. Si parla di temi delicati, omosessualità e adozioni.

Due film sui Mutanti che mi sono proprio goduto.

Ci si poteva annoiare e invece.

I due film che più mi hanno lasciato a bocca aperta nel 2014.

Un buon prodotto made in Italy.

Sono finalmente riuscito a trovare un film di Tarantino che mi piace!

Dopo Appuntamento a Belleville, la conferma.

Ultime 48 ore di un kamikaze palestinese. Zero retorica e zero giudizi. Promosso!

Ne ho appena parlato, horror vecchio stampo che fa la sua porca figura.

Ed ora i 10 film del 2015 che vorrei vedere:

Tratto dal libro Perdersi di Lisa Genova (voglio prenderlo in biblioteca al più presto), vede Julianne Moore alle prese con l’Alzheimer. Leggo in giro che la sua prova è stata da urlo!

Dramma sportivo in cui Kevin Costner è un allenatore di una squadra di corsa di fondo. Barriere culturali da superare e solite tematiche che si possono trovare in questo genere di pellicole; ma se sarà anche solo un decimo di Glory Road sarà da vedere.

Neill Blomkamp, dopo District 9 e Elysium (che mi manca), mette un robot al centro del suo nuovo film. Dopo aver visto il trailer mi è tornato in mente Corto circuito, film che da bambino amavo.

Tratto dal libro Posizione di tiro di Jean-Patrick Manchette (ennesimo romanzo che devo leggere) con Sean Penn, Idris Elba e Javier Bardem.

A sto giro il libro l’ho letto, e mi è piaciuto! Tom Hardy, Gary Oldman. Dovrebbe venire fuori qualcosa di buono.

Non vedo l’ora di vedere il forte di Bard figurare nel film Marvel. Il trailer, tra l’altro, crea hype.

Mai visto un film della serie, mai interessato, ma poi vedo il trailer, Charlize rasata e truccatissima, Hoult quasi irroconoscibile e delle scene adrenaliniche. Questo è da vedere al cinema!

Cosa si saranno inventati per rendere accattivante il marchio Jurassic Park? Dal trailer qualcosa s’intuisce, ma è meglio non farsi strane idee. Pratt e Bryce Dallas un punto fermo.

Un gruppo di nerd chiamati a combattere Pac-man, Donkey Kong e altri videogiochi anni ’80. Il cast non mi dice nulla, anzi, però alla regia c’è Chris Columbus.

Gli ultimi film usciti erano scadenti, ma il teaser ha stuzzicato un po’ la curiosità, soprattutto quella strana spada laser.

Annunci

4 thoughts on “I migliori film visti quest’anno

  1. Non conosco nessun titolo, tranne Any Day Now che ho visto durante l’assemblea a scuola un paio di settimane fa, è un film meraviglioso, uno dei pochi che sono riuscita a seguire in cinque anni di liceo con tutto il casino che può esserci nell’aula magna.
    Tanti auguri 🙂

    • Beh conosci quello, che è uno dei film meno conosciuti in quella lista! Potresti provare The Normal Heart, che forse è quello che più gli assomiglia.
      Auguri a te e grazie del commento!

  2. Ciao! Bellissimo Alabama Monroe, straziante.
    Se non l’hai già visto ti consiglio Gone Girl – L’amore bugiardo.
    E se proprio non riesci a vederlo entro il 2014, fa’ che sia uno dei primi film del 2015! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...