Come si diverte Soderbergh

Il regista si Ocean’s Eleven si è divertito a togliere il sonoro e il colore a Indiana Jones e i Predatori dell’Arca Perduta. Ha solo aggiunto un po’ di musiche di Trent Reznor e Atticus Ross. Il risultato lo potete vedere qui.

E voi direte “perché l’ha fatto?”

Perché Steven sostiene questo:

Naturalmente comprendere la storia, i personaggi e le interpretazioni è di vitale importanza quando si parla di regia, ma io vivo nella convinzione che un film debba funzionare anche senza suono, il che implica che la messa in scena è fondamentale.

Massimo risalto alla messainscena di un altro Steven, ma un po’ più famoso: Spielberg.

Non sono un amante dei film in bianco e nero, ma devo ammettere che questo si sposa assai bene.

Via Badtaste

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...