Prima di aprire la bocca

Pazzesco come in Italia (forse anche nel mondo, ma non ne ho idea) quando accade un fatto che colpisce l’opinione pubblica, subito ci si sente in dovere di dire la propria. Tutto giusto, per carità, però prima di scrivere/dire qualcosa bisognerebbe fermarsi un attimo e fare un’analisi di quello che si vuol dire. Perché magari nella fretta si può anche sbagliare, alzare i toni, e fomentare chi ci legge.

E dopo la sparatoria di stamattina, a palazzo Chigi, ovviamente online e in tv si sono scatenati tutti.

Mi trovo d’accordo con questo articolo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...