#Diaz in tv

Ovviamente il film di Daniele Vicari (Diaz, don’t clean up this blood) non trova televisioni interessate all’acquisto, perché è un film scomodo, un film che ricorda fatti che tutti vorremmo non aver mai visto. Eventi di cui tanti si vergognano, di cui alcuni non sanno nulla.

La redazione web del TG3 ha lanciato un appello al web.

La rete si è subito mobilitata. L’hashtag #diazintv in poche ore ha raccolto diversi messaggi.

L’appello termina così: “Comunque la si pensi Diaz racconta una dolorosa pagina della storia recente del nostro Paese e lo fa basandosi sugli atti processuali e sulle testimonianze di persone che hanno avuto la sfortuna di trovarsi nel posto sbagliato al momento sbagliato. E tutto questo, in televisione, speriamo di vederlo. Prima o poi”.

 

Fonte: l’Espresso

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...