Dopo 16 anni, di nuovo USA!

Ieri sera si sono conclusi i Mondiali di Basket, ad Istanbul. Il team Americano è tornato sul gradino più alto, dopo 16 anni. Trascinati dal superlativo Kevin Durant, 22.8 punti di media e percentuali devastanti, gli USA non hanno mai perso una partita; solo con il Brasile di Barbosa e Splitter hanno rischiato qualcosa. Che loro fossero i favoriti lo si sapeva, però c’era l’incognita età e la poca esperienza per questi giovanissimi (Westbrook, Durant, Rose, Curry, Gordon e Love sono dell’88). Odom e Billups rappresentavano invece i due su cui far riferimento, e il primo, soprattutto ieri sera, ha dimostrato di saperci fare ed ha concluso la partita con una doppia doppia. Coach K ha saputo costruire un’ottima nazionale.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...