L’Isola che non c’è

Stamattina è terminata la serie che in questi anni ha fatto discutere mezzo mondo. Era il 6 Marzo del 2006 e Rai 2 trasmetteva la prima puntata, Jack apriva gli occhi e si trovava in mezzo al “disastro”. Sicuramente la mia serie preferita degl’ultimi anni, un telefilm che ha saputo mischiare insieme filosofia, storia, cinema, musica e altro che in questo momento non ricordo. Tutti gli attori che sono apparsi, anche solo per un episodio, sono da ricordare, hanno dato vita ad uno spettacolo. Voi direte, “beh ti è piaciuto il finale?” Ehm, Ehm, devo aspettare il 5 Luglio prima di poter assaporare la Final Season; sarà dura, e non parlo del fatto di aspettare ancora, ma del web, dei giornali, della tv (soprattutto i tg) e di tutti gli spoiler a cui posso andare incontro! Vabbè, paziento ancora e in estate inoltrata saprò pure come sarà andata a finire.

…forse.

N.B.

Sia i Simpson che l’Ansa hanno spoilerato il finale, i primi scrivendo sulla lavagna della classe di Bart “Fine di Lost: era tutto un sogno del cane. Guardate noi”; i secondi, quello vero. Non ho parole.

Annunci

2 thoughts on “L’Isola che non c’è

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...